.

 

  


"Emergenza Coronavirus a Caltanissetta
Sostieni ora la cooperativa sociale Etnos


La nostra cooperativa da oltre dieci giorni ha deciso di attivarsi per aiutare chi più ha bisogno nella città di Caltanissetta, in seguito all’emergenza derivata dalla diffusione del Coronavirus.
L’impegno di soci e dipendenti della cooperativa e di volontari è notevole, così come l’impegno finanziario per sostenere le spese reali per gestire e fornire il servizio.
Vi chiediamo quindi un sostegno per continuare a mantenere i diversi servizi del: Non vi lasciAMO soli;
• Il servizio gratuito di consegna a domicilio per la spesa alimentare e per farmaci a persone anziane over 65 sole o persone con notevoli difficoltà.
• Il servizio per il sostegno alle famiglie in difficoltà attraverso la consegna di pasti con il supporto di Equo Food, del GiraRRosto e di chi dona “Piatti Sospesi”
E adesso, in questi tempi di Coronavirus, nei quali il reperimento dei dispositivi di protezione si sta rivelando davvero arduo anche per il personale ospedaliere, alcune sarte di Caltanissetta coordinate da Giovanna Seminatore stanno provvedendo a commissionare alla cooperativa sociale Etnos delle mascherine seguendo il metodo del farmacista di Villanova Mondovì, il dr. Luca Somà.
Possono essere una momentanea alternativa in attesa che arrivino le vere mascherine. La cooperativa Etnos le metterà a disposizione gratuita della collettività che ne avrà più bisogno. Ti chiediamo quindi di sostenere anche tu il costo di produzione.
Dona ora un piccolo contributo. Rendiconteremo in modalità trasparente tutte le spese sostenute con le vostre donazioni.

Dona attraverso un bonifico:

IBAN : IT29R0501804600000011196292 intestato a :

ETNOS SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE

Oppure dona con questo pulsante paypal:

 

                                                                                                                                              


 

 

Dal 14 Giugno presso il Centro Servizi della Cooperativa Etnos sito in Via Aci 16 a Caltanissetta prenderà il via “Raggi D’Isole”.

 

L’ innovativo progetto della cooperativa nissena che darà vita a un Centro EduAggregativo  per adolescenti diversamente abili e le loro famiglie. Il percorso educativo e ricreativo proposto da “Raggi D’Isole” riguarderà: la socializzazione e il divertimento come risposte al sano utilizzo del tempo libero; stimolerà la creatività l’immaginazione e la manipolazione mediante l’apprendimento e lo sviluppo di competenze specifiche, dando spazio alle varie forme di gioco e di attività motoria; favorirà l’accoglienza e il sostegno alle diversità in un clima di solidarietà; ed infine, ma non meno importante, permetterà la creazione di una rete di sostegno e di condivisione fra i ragazzi, famiglie e operatori. Le attività previste sono di carattere:

  • creativo-espressive (pittura, ceramica, utilizzo “artistico” di materiali vari quali carta, legno, stoffa);
  • motorie (di base ed educazione al 
movimento anche con l’utilizzo di attrezzi adeguati);
  • giardinaggio;
  • musica (ascolto, canto, produzione);
  • teatro;
  • attività di svago e divertimento;
  • laboratorio di cucina (presso il RistoSolidale “Un Posto Tranquillo”);
  • laboratorio esperienziale e attività strutturate sul territorio.

Ogni tassello del percorso didattico e ricreativo è stato appositamente studiato dall’equipe multidisciplinare che ha ideato il progetto (composta da uno psicologo, un educatore professionale, assistenti ai disabili, animatori e volontari) ed è finalizzato all’apprendimento di nuove competenze e al supporto psicologico ed educativo dei ragazzi e dei care giver.

“Raggid’Isole” è un progetto che prenderà avvio per la stagione estiva, ma che si strutturerà anche per tutto il prossimo periodo scolastico.

La Cooperativa Etnos, inoltre, metterà a disposizione il Taxi Sociale per il servizio di trasporto per e da il Centro.

Per informazioni e adesioni è possibile chiamare il numero 0934591313 o inviare un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.