ETNOS Società Cooperativa Sociale
Via Aretusa, 15 
93100 Caltanissetta (CL)

Tel. Uffici Amministrativi 0934.591313 

 info@cooperativaetnos.it

P.IVA 01735060855


facebook
youtube
whatsapp
phone

whatsapp
phone
Etnos
pagliampsasas
Restart

 

 

 

 


Restart!, la cui accezione del termine vuole apparire come una folata di speranza, nasce in seguito a una catena di eventi.
Dopo la morte di sua figlia Rosanna, per tossicodipendenza, Giovanni Romano decide di donare un fondo di undici ettari alla Fondazione Exodus Onlus di Don Antonio Mazzi, da destinarsi alla costruzione di una comunità di recupero per tossicodipendenti. 
Il prete, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Etnos, le suggerisce di partecipare al bando "Terre Colte" edito da Fondazione con il Sud e con il sostegno di Enel Cuore, presentando l'idea di creare un progetto solidale e inclusivo in cui, sul terreno donato, fosse sorta una costruzione capace di ospitare donne vittime di violenza e, altresì, di avviare un'agricoltura sociale che potesse permettere alle prime di riscattarsi e di riuscire ad acquistare la propria indipendenza economica.


Etnos diventa, così, capofila del progetto e coinvolge, come partner agricolo, la Cooperativa Agricola Colli Erei, con l'ulteriore intento di ravvivare il territorio attraverso la costituzione di una rete chiamata "Gli Eroi della Terra", un intreccio solidale tra cooperative e associazioni volte alla promozione e alla commercializzazione delle produzioni agricole di qualità. Inoltre, come partner sociale, Etnos decide di rendere partecipe Orazio Licciardello, professore ordinario di Psicologia Sociale presso l'Università di Catania mirando a un supporto concreto per le ospiti della Casa, mediante un percorso di cura.

























Oggi, Restart! possiede un vigneto, un uliveto, un mandorlato e sta cercando di attrezzarsi per accogliere asini e capre girgentine, oltre al pollaio che già detiene. Restart! coltiva erbe aromatiche: rosmarino, salvia, timo, maggiorana, finocchietto selvatico, prezzemolo, lavanda.
Oltremodo, si avvale di un laboratorio di trasformazione in olii essenziali e di farine, per conto terzi.

Restart! vuole ridare speranza alle donne tossicodipendenti o vittime di violenza attraverso il lavoro e l'inclusione.

 

 

 

 

RESTART! Progetto rinascita e inclusione

LINEA DIRETTA
0934 591313

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder